DFA Domotic Food Automation

image_startup_DFA Domotic Food Automation

Startup name: DFA Domotic Food Automation
Registered Office: Italia, Trieste
Established in: 1/01/2017
Startup Category: Food
Financing round: no
Working prototype: yes
Competitions/Prizes won: no

Founders: Angelo Pressacco e Andrej Sossi

Social:

linkedin site-web

DFA Domotic Food Automation

L’idea nasce alcuni anni fa in seguito ad una informale chiacchierata con lo chef del rinomato ristorante “Al Tac” di S. Daniele del Friuli per il quale ho realizzato diversi dispositivi innovativi nel campo della cucina. In particolare sono emerse alcune esigenze e difficoltà, comuni a diversi ristoratori, riguardo alla necessità di avere in cucina manovalanza per lavori di basso rilievo come attività manuali e ripetitive di miscelazione, supervisione e preparazione in generale. In aggiunta a ciò, la crescente richiesta da parte dei clienti di prodotti freschi e ricette tradizionali, piatti vegani o esenti da allergeni in particolare privi di conservanti. La gente infatti ha poco tempo da dedicare alla cucina ma è sempre più conscia dei pericoli derivanti da una cattiva alimentazione, dovuta al continuo consumo di cibo di fattura industriale. Ecco dunque sorgere spontanea la domanda: “E se ogni famiglia potesse avere in casa un aiuto cuoco che prepari il cibo e lo cucini come al ristorante utilizzando esclusivamente ingredienti sani e opportuni ad ogni tipo di dieta?” Non un semplice robot da cucina dunque, ma una sorta di automa che possa interagire con la persona mettendola in comunicazione con il mondo dell’alimentazione ed eseguendo al suo posto ogni passaggio manuale presente nella preparazione del prodotto.

Il business appare piuttosto evidente: soddisfare il bisogno di ogni persona di avere cibo sano e veloce da preparare, mediante un dispositivo che possa connettersi con la rete e ai suoi futuri sviluppi digitali e IOT e sfruttarne le potenzialità al pari un personal computer. Aggregare inoltre tutte le funzioni in cucina e quelle legate all’indotto di questo settore.

A tale scopo Abbiamo realizzato AUTOMA 4.0 (prototipo da laboratorio funzionante).
Il classico impastatore si evolve in un nuovo prodotto che trasforma la cucina tradizionale in quella del futuro grazie a :
Un upgrade meccanico (sottoposto a brevetto) che permette di elaborare gli ingredienti primari in maniera completamente diversa dai concorrenti.
Un upgrade elettronico grazie al quale sarà possibile per chiunque produrre ricette complesse garantendo sempre la qualità del risultato finale scelto dall’utente
Un upgrade digitale che introduce intelligenza e connessione in cucina ed apre la strada alla cucina 4.0 del futuro
Il primo collaboratore da cucina in grado di produrre cibo finito e utilizzabile all’istante. Pane, pizza, tutti tipi di pasta, gnocchi, ravioli, biscotti, gelati, insaccati, formaggi ecc. si potranno realizzare senza la conoscenza di tecniche di cucina e gestione di ricette, semplicemente inserendo gli ingredienti richiesti, per ottenere in uscita automaticamente il prodotto finito. AUTOMA 4.0 si propone come l’evoluzione degli attuali ausiliari in cucina, verso l’automatizzazione totale. Esempio: mercato automobilistico. Dall’auto dotata di automazioni di ausilio alla guida (cambio automatico, park assist, ABS start&stop ,ecc.) alla vettura con guida automatica dove verrà impostata solo la destinazione.

Con AUTOMA imposteremo il prodotto. AUTOMA si utilizza come un computer e sarà in grado di aggregare le diverse funzioni della cucina semplicemente aggiungendo la periferica e la app che lo accompagna. AUTOMA verrà dotato di un nuovo e fantastico sistema operativo F-OS (FOOD OPERATIVE SYSTEM) basato sulle nuove tecnologie digitali, basato su un nuovo codice(UTOPIA) per ingredienti, basato sulle F-app: Food applications che sono le istruzioni per l’AUTOMA e sostituiranno le attuali ricette. Si connetterà attraverso internet alla nostra fantastica piattaforma NETchef, Tramite la quale Sarà in grado di gestire i parametri dietologici, personalizzando le diete e occuparsi della domotica e tanto altro.

La mission a medio/lungo termine di AUTOMA è quella di diventare il punto di riferimento per il settore Smart Food, integrando un sistema operativo dedicato (F-OS), una apparecchiatura specializzata pronta ad accogliere un gran numero di accessori per usi specifici, la connettività con altri strumenti domestici (IoT) e le funzionalità di NETchef, l’App “social” collegata ad AUTOMA,

img-startup-DFA Domotic Food Automation

Condividi