Camilla Colombo

Associate Professor at Politecnico di Milano

Camilla Colombo è professore associato presso il Politecnico di Milano in Ingegneria Aerospaziale. È PI del progetto COMPASS finanziato da uno Starting Grant del Consiglio Europeo della Ricerca e da numerosi progetti finanziati dall’Agenzia Spaziale Europea. Il suo gruppo di ricerca sviluppa metodi per una migliore comprensione e sfruttamento della dinamica delle forze naturali che agiscono su satelliti e detriti spaziali per ridurre il costo del viaggio in orbita per piccoli satelliti, creando nuove opportunità per l’esplorazione e lo sfruttamento dello spazio e mitigando i detriti spaziali, per un uso più sostenibile dello spazio.

Con una laurea in ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano, ha conseguito un dottorato presso l’Università di Glasgow. In precedenza ha lavorato presso l’Università di Strathclyde come postdoc, poi all’Università di Southampton come docente e professore associato. Ha vinto una borsa di studio EU Marie Skłodowska Curie. È delegata per l’Agenzia Spaziale Italiana presso l’Inter Agency Debris Coordination Committee e il gruppo consultivo per la pianificazione delle missioni spaziali incaricato dall’ONU. Fa parte della Young Scientist Community del World Economic Forum.