PALAZZO DEL GHIACCIO
14:00 - 15:30

Vedere con gli occhi del cliente: progettare servizi che rispondono ai bisogni delle persone by Alberto Bianchi & Valentina D’addato

Come si fa a progettare soluzioni che rispondano realmente ai bisogni dei clienti? Attraverso l’esplorazione di casi studio e la messa in pratica di alcune tecniche di design, esploreremo come aziende, istituzioni e associazioni possono riqualificare i propri servizi e progettare esperienze di valore per rispondere ai bisogni dei propri clienti. In particolare Shifton si occupa di progettare servizi negli ambiti healthcare, education e ad impatto sociale. In questa masterclass ci focalizzeremo in particolare su un trend in crescita: quello della Silver Economy, ovvero l’aumento sempre più rapido della popolazione anziana che ci porrà di fronte a sfide nuove nei prossimi anni.

Entro il 2050, infatti, 2,1 miliardi di persone avranno più di 60 anni, e la quota di popolazione mondiale sopra questa età sarà maggiore di quella degli under 15. Le sfide che dovranno affrontare gli anziani e i loro caregiver sono complesse e toccano diversi aspetti della loro vita come consumatori, pazienti e cittadini. Allo stesso tempo il valore stimato per il mercato della Silver Economy è di oltre 15 trilioni di dollari, e gli attori che erogano servizi in questo ambito hanno a disposizione una grande opportunità per creare valore.

Agenda

  • Introduzione al Service Design e all’approccio Shifton
  • Casi studio con focus su Healthcare e Silver Economy
  • Presentazione dell’ Empathy Map
  • Compilazione del canvas in base a uno scenario proposto
  • Condivisione degli insight individuati
  • Presentazione degli step successivi e chiusura

 

 

Perché partecipare

Spesso startup e aziende falliscono perché dimenticano un elemento fondamentale: le persone. Partecipare al questa masterclass significa capire come si mappano i bisogni delle persone e perché è così cruciale farlo. Attraverso lo studio e l’applicazione di un tool come l’Empathy Map lavoriamo su un nuovo mindset per creare prodotti e servizi che le persone vogliono desiderano perché risolvono effettivamente un loro bisogno.

Cosa riceveranno i partecipanti

  • La raccolta dei casi studio presentati
  • Una live chat per domande di approfondimento successive
  • Una collezione di risorse (libri, siti web, video) sullo human-centered design

Shifton – Company Profile

In Shifton ci occupiamo di progetti innovativi che abbiano impatto sulle comunità. Attraverso un approccio human-centered e metodologie di service design sviluppiamo soluzioni per aziende, enti e associazioni che si occupano di salute, educazione e cultura urbana.

Saremo felici di rispondere alle vostre curiosità su: [email protected]
Maggiori informazioni su: www.shifton.it

 

 

  • Valentina D’Addato Service design & user research expert | Shifton

Designer di servizi ed esperienze, specializzata nella comprensione dei comportamenti e dei bisogni delle persone, si occupa principalmente di user research e innovazione sociale, individuazione di criticità e opportunità per la ri-progettazione e il miglioramento di servizi esistenti e la generazione di nuove idee di servizio. Supporta aziende, enti e associazioni a progettare prodotti e servizi che rispondano ai bisogni delle persone. È docente al Master in Service Design di Poli.design e allo IED.

  • Alberto Bianchi Innovation consultant & service designer | Shifton

Specializzato in processi di innovazione, aiuta le aziende a sbloccare il proprio potenziale e a esplorare nuovi modelli di business per sopravvivere alla rivoluzione digitale. Lavora alla progettazione e allo sviluppo di soluzioni innovative per i clienti, partendo dall’analisi dei bisogni fino alla prototipazione e implementazione dei servizi.