BizSpark per le startup

Vieni a scoprire a #SIOS17 i servizi cloud di Microsoft Azure gratuiti per le startup

Microsoft Bizspark: lancia la tua startup senza costi inziali

Bizspark rappresenta l’impegno di Microsoft nell’aiuto e nello svilupppo di startup in ambito tecnologico. Un efficace programma di sviluppo e formazione dove poter mettere alla prova le proprie capacità e testare nel mondo la propria idea di business contando su infrastrutture informatiche di livello enterprise.

Microsoft BizSpark è il programma globale di Microsoft dedicato alla crescita e allo sviluppo delle stratup fornendo loro libero accesso ai servizi Microsoft Azure cloud, software e supporto. L’obiettivo è aiutare le aziende di software giovani e innovative ad acquisire una preziosa esperienza e competenza nelle tecnologie Microsoft senza costi iniziali.

Bizspark aiuta le startup a stabilire collegamenti con gli ecosistemi locali e globali di startup - VC, evangelist, incubatori, acceleratori, associazioni di imprenditori, ecc. realizzando i propri obiettivi nel più breve tempo possibile e rispettando le scadenze del business plan. Un nuovo approccio che intende stimolare gli ecosistemi locali di software, promuovendo l'innovazione e l'interoperabilità dei sistemi.

Bizspark ha la durata di un anno, durante il quale le startup up selezionate avranno gratuitamente a portata di mano tutti i software di sviluppo e test di Microsoft inclusi Azure, Windows, Visual Studio, Office e SQL Server. Inoltre, i singoli partecipanti avranno accesso a centinaia di corsi di formazione gratuiti, contenuti tecnici e assistenza telefonica diretta per problemi tecnici.

Come funziona?

Per essere ammessa a Bizspark la startup deve essere attiva da meno di 5 anni, essere di proprietà privata e avere un fatturato inferiore a 1 milione di dollari l'anno.

Una volta soddisfatti i requisiti di idoneità (per info clicca qui), per partecipare al programma è necessario scegliere una lingua per le comunicazioni e-mail, accettare il contratto e descrivere il proprio businness nel modo più dettagliato possibile nell'atto di candidatura.

Una volta completati questi passaggi, l'applicazione entra nel processo di revisione. Viene inviata un' e-mail di benvenuto all’indirizzo email inserito nel contatto che spiega come attivare Visual Studio Enterprise con l'abbonamento MSDN. Se la candidatura viene respinta o si ritiene che sia errata, consigliamo di rivedere i requisiti di ammissibilità e ripetere il processo.

Anche se riceviamo migliaia di domande da tutto il mondo ogni mese, ci impegniamo a rivedere e convalidare le domande provenienti dagli Stati Uniti nel giro di 2 settimane e di 1 mese per quelle provenienti dall’estero. 

Per ulteriori informazioni sullo stato dell’applicazione è disponibile il Forum BizSpark a questo link: https://aka.ms/bizspark_support.

 Leggiamo comunque tutte le candidature inviate.

In Microsoft crediamo fermamente nel potenziale che le nuove idee provenienti da ogni ambito della ricerca e del business, possono svilupppare grazie all’integrazione con i più moderni software e infrastrutture digitali. Immaginiamo un mondo dove ogni studente o imprenditore può sperimentare e mettere a regime il proprio business grazie all’accesso a servizi tecnici e piattaforme di livello enterprise.

Grazie a Bizspark in questi anni abbiamo assistito alla nascita di straordinari casi di successo in tutto il mondo. Aziende che hanno cambiato non solo la vita ai loro creatori ma che sono diventate un motore di innovazione e progresso all’interno di intere filiere industriali. Bizspark rappresenta il nostro impegno per un mondo aperto e collaborativo, dove le potenzialità tecnologiche possano diventare occasione di progresso economico e sociale.

Guarda i casi di successo di chi ha utilizzato BizSpark